I-bricchetti-maestra-di-musica

Ogni anno da ottobre a giugno genitori e persone interessate si incontrano per condividere esperienze di attività artistico-manuali guidati da Sonia Vallese, un genitore del nostro gruppo.

Nel piano di studi delle scuole steineriane l’attività manuale è considerata fondamentale. Attraverso il lavoro di cucito, maglia, ricamo e tessitura si pongono le basi per lo sviluppo di un pensiero agile/duttile e di una capacità di percepire la realtà con tutti i sensi e non solo con gli occhi.

Le scuole elementari e medie costituiscono un periodo importante per il bambino, quale soggetto creativo e volitivo che necessita di esperienze pratiche e processualità. Esse sostengono l’apprendimento infondendo autostima nel bambino che vede accrescere l’abilità delle proprie mani. Il movimento di queste ultime, ridestate dalla puntualità del gesto e inserite in percorsi in cui il lavoro si sviluppa progressivamente, va a frutto nella sfera del pensiero che acquisisce chiarezza e logicità.

L’obbiettivo dei nostri incontri serali è dunque quello di avvicinarci al mondo del bambino sperimentando direttamente come l’attività manuale, mettendo in movimento tutto l’organismo e allenando la volontà, possa divenire strumento di autoconoscenza.

Inoltre comprendere concretamente il processo sottostante la creazione dei manufatti, la compenetrazione di ogni singolo passaggio, infonde sicurezza e coscienza del proprio confine e stimola l’interesse per la logica celata in tutte le creazioni. La sfera dell’infanzia ci risuona in un contesto in cui sono le mani che ci guidano, divenendo loro stesse strumento di intuizione.

Saranno proposti piccoli lavori di uncinetto, lavoro a maglia con i ferri, lavoro a maglia con le dita, cucito e ricamo per i quali non è richiesto di avere già delle abilità.

Il percorso è aperto a tutti e gratuito.

Date del gruppo attività artistico-manuali

 

Scopri le date di questo laboratorio e molte altre ancora

 

To Top